Cos’è la Cartilage

La Cartilagine è un’importante componente strutturale del corpo.

È un tessuto fissato all’osso ma molto più morbido e molto più flessibile. Si tratta di un tessuto connettivo presente in molte aree del corpo tra cui le giunture tra le ossa dei gomiti, delle ginocchia, delle caviglie, delle estremità delle costole, tra le vertebre, nella colonna vertebrale, nelle orecchie e nel naso e tubi bronchiali delle vie respiratorie.

È costituita da cellule specializzate chiamate condorciti. Questi condrociti producono grandi quantità di matrice extracellulare composta da fibre di collagene, ed elastina.

Al suo interno non ci sono vasi sanguigni che portino nutrimento ai condrociti ma i nutrienti si diffondono attraverso un fitto tessuto connettivo che la circonda (chiamata pericondrio) e nel suo nucleo.

A causa della mancanza di vasi sanguigni, la cartilagine cresce e si ripara più lentamente rispetto altri tessuti.

Essendo un tessuto molle, per la ricerca di calcificazioni è necessaria una TAC con contrasto.

In caso di Artrite o Artrosi anche la cartilagine viene compromessa insieme al Liquido Sinoviale.

Nel nostro corpo ne abbiamo diversi tipi:

Ialina: tessuto a basso attrito, resistente all’usura, presente all’interno delle articolazioni, progettato per sopportare e distribuire peso. È un tessuto forte, gommoso e flessibile ma ha una scarsa capacità rigenerativa.

Elastica: la cartilagine elastica è più flessibile della cartilagine ialina ed è presente nell’orecchio, nella laringe e nell’epiglottide.

Fibrocartilagine: la Fibrocartilage è una forma dura e inflessibile di cartilagine che si trova trovata nel ginocchio e tra le vertebre.

Articolare: è la Cartilagine ialina che si trova sulla superficie delle ossa. Ha un profilo liscio che fa scivolare le estremità delle ossa e resiste al taglio. Fra tutte è quella con il maggior quantitativo di collagene.

Consulta i nostri prodotti utili alle Ossa