Chi ha problemi legati alla sfera sessuale sa bene come alle volte sia difficile trovare una causa precisa e, di conseguenza, una soluzione in grado di risolvere tutto in modo decisivo. Spesso il problema può essere un semplice calo del desiderio, altre volte per gli uomini possono esserci problemi pratici come l’incapacità di mantenere l’erezione.

Come molti sanno già, un problema di tipo sessuale può avere origine da dei problemi ormonali, da un funzionamento non ottimale dell’organismo, da carenze alimentari ed ovviamente da problemi psicologici. Trovare la giusta causa, quindi, tante volte può portare ad impiegare diverso tempo. E la stessa cosa vale per le cure che, il più delle volte, sono sperimentali. Certo, negli anni la medicina ha investito parecchi soldi per studiare rimedi appositi, questi però risultano spesso molto costosi e non privi di effetti collaterali, a volte anche gravi.

Ultimamente, però, c’è un nuovo rimedio che arriva direttamente da madre natura , portando persino i ricercatori a considerarlo una valida alternativa per la soluzione di questo genere di problemi. Si chiama Cordyceps ed è un fungo usato da parecchi anni dalla medicina tradizionale e giunto solo di recente da noi.
Le sue proprietà sono tali da averlo posto da subito al centro dell’attenzione. Oltre a far bene a polmoni, reni e a risolvere alcune patologie, il cordyceps si rivela infatti un vero elisir per chi ha problemi erettili o di mancanza di desiderio. Il suo ruolo in tal senso è ormai talmente riconosciuto da avergli fatto ottenere il nome di viagra naturale.

Scopriamo i benefici che apporta il Cordyceps nella sfera sessuale

  • Aumenta l’afflusso di sangue nella zona dei genitali, favorendo così l’erezione
  • Contribuisce ad innalzare i livelli di testosterone
  • Migliora la fertilità maschile
  • Nelle donne, così come negli uomini, aumenta la libido
  • Si rivela utile nelle coppie che desiderano ritrovare il desiderio
  • Funge da afrodisiaco naturale
  • Negli anziani è un valido aiuto per migliorare le prestazioni sessuali
  • È ottimo per chi a causa di problemi pregressi non può assumere farmaci

Il Cordyceps, a differenza dei tanti farmaci in commercio, sembra non avere particolari effetti collaterali ; ovviamente  come tutti i funghi medicinali NON è da assumere in caso di utilizzo di immunosoppressori , trapianto di organi ed allergie ai funghi. Controllate la provenienza e accertatevi che sia stato coltivato su terreni biologici e privi di agenti contaminanti (Coltivazione Europea). Per questo motivo si presenta molto utile a chi, pur volendo risolvere i propri problemi, non desidera assumere farmaci . Il suo contributo è indubbiamente di tipo naturale e aiuta anche in altri fronti permettendo a chi lo assume di mantenere più facilmente uno stile di vita sano. Ricordatevi che i problemi di tipo sessuale non andrebbero mai sottovalutati ed è sempre preferibile rivolgersi ad un medico per capirne l’origine.

Curiosità

Da recenti studi condotti in Cina, è emerso che il Cordyceps è risultato efficace su circa il 65% degli uomini per quanto riguarda un miglioramento delle funzioni sessuali e su l’86% delle donne per ciò che concerne la libido. Al momento si sta cercando di capire quali siano i componenti precisi che determinano questi miglioramenti e gli studi si stanno concentrando in particolare sulla deossiadenosina e sull’acido cordycepico.

STUDI

Potete dare uno sguardo agli oltre 1200 studi effettuati sul cordyceps su Pubmed : Cordyceps Sinensis

 

Il Cordyceps lo potete trovare qui